Modo Infoshop

Via Mascarella, 24/b

modo infoshop

Anni fa esisteva un generatore automatico che si chiamava “Il tipico avventore del Modo Infoshop”. Era un generatore di battute come:

«Lo scorso weekend sono stato a Berlino: me la ricordavo più grande.»

«New York? Ormai la conosco come le mie tasche.»

«Andiamo al Locomotiv, ma dopo mezzanotte, che c’è il djset.»

«Ora vi saluto: devo correre a casa a guardare un film ungherese degli anni ’20 su Fuori Orario.»

«Sgt. Pepper’s è l’album più sopravvalutato della storia.»

L’autore del generatore automatico aveva davvero sentito qualcuno pronunciare queste parole tra i tavoli del Modo Infoshop? Quasi certamente, no; ma facevano ridere perché sembravano vere.

Cinema

Il gabinetto del Dottor Caligari, Robert Wiene

Musica

Tanz Debil, Einstürzende Neubauten

L’esperto consiglia

Pochi dubbi su come passare una bella serata, da soli o in compagnia, al Modo: un Godfather per lui, un Godmother per lei, e “Lettere dal carcere” di Cronaca Vera (immancabile tra le riviste del Modo) per tutti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...